E così dopo due anni di pandemia e due settimane di guerra, accompagnati da un aumento incontrollato delle materie prime che hanno portato molti cittadini al limite della sopravvivenza, oggi leggiamo su alcuni quotidiani emeriti e famosi giornalisti che chiosano:

Dietro gli aumenti c’è speculazione!

Ma dai?!?! Buongiorno principesse, mi verrebbe da dire…

Ho fondato Sovranità Italiana con lo scopo principale di denunciare le speculazioni portate avanti dal mondo della cosiddetta “Finanza Creativa” partendo dalla truffa colossale della Moneta a Debito, spiegando più volte che non esiste alcuna ragione per delegare alla finanza il diritto di emettere moneta per separare il potere monetario da quello finanziario come descrivo in decine di articoli precedenti ed in numerosi video come questo:

il Denaro non ha più copertura aurea dal 1971 (come è giusto che sia) e non esiste motivo per delegarne l’emissione

Ho poi spiegato come la naturale legge di mercato di “domanda / offerta” venga totalmente falsata dall’acquisto di titoli (Futures) sulle materie prime che causano le fluttuazioni e non corrispondo al reale fabbisogno (che salendo farebbe salire il prezzo) ma alla volontà dei mercati di investire in questi titoli:

Articolo su questo giornale che spiega la differenza fra andamento naturale e speculativo dei prezzi

Ed ora i “geni della finanza” dicono di “essersi accorti” che “secondo loro” c’è dietro una speculazione!?

Certo che c’è una speculazione! Ed è una speculazione che si può fermare, certamente non in un giorno come dico sempre perché non esistono “soluzioni rapide” ma a maggior ragione prima si comincia meglio è. Non è possibile estirpare un male così grande in pochi giorni, ma con la consapevolezza di chi conosce cosa c’è dietro a tutto questo, partendo da una Politica Partecipata che veda persone veramente consapevoli di ciò che fanno quando votano questo è possibile.

Ovviamente serve una strategia precisa, e noi l’abbiamo messa a punto e pubblicata sul nostro sito, ma è impossibile informare chi non vuole essere informato. La politica “Di Spettacolo” e del “Tifo da Stadio” ha trasformato il mondo in un dominio gestito da poche lobbies che poco (o nulla) lasciano ai Popoli che dovrebbero detenere la vera sovranità delle loro nazioni. E se i popoli non hanno la Sovranità che dovrebbero avere avviene solo perché l’informazione è viziata dall’interesse, la Magistratura non è controllata da nessuno e la Politica è totalmente assoggettata ai poteri forti che decidono cosa va bene e cosa non va bene.

Per questo il nostro programma parte dall’informazione, che non deve trattare solo di “Massimi Sistemi” come nel celebre dibattito immaginario di Galileo ma di problemi reali delle persone che si possono risolvere veramente con metodi sostenibili. Basta volerlo.

Davide Carlo Serra

Di Davide Serra

Presidente di Sovranità Italiana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.