Come sapete di ciò che fanno i Politici non parlo. Ho l’intima convinzione che non serva denigrarli perché sanno benissimo farlo da soli. Ma sui giornalisti non ho mai detto la stessa cosa. Ed infatti il problema dell’informazione è al primo posto nel nostro programma perché pensiamo che la prima regola da seguire se si vuole raggiungere una vera democrazia sia quella di avere un Popolo consapevole ed informato, e non “indottrinato” (quale che sia la dottrina). Gli argomenti di cui parlare sarebbero migliaia, per cui quello che scelgo oggi non è per me più importante degli altri: mi serve solo come esempio per far capire come la “libertà di opinione” valga solo se l’opinione in questione è approvata da chi evidentemente si sente in diritto di farlo. (diritto che nessuno dovrebbe avere a detta dell’Art. 21 della nostra costituzione che con tutti i suoi difetti io amo e vorrei veder rispettata).

Articolo tratto da “il Fatto Quotidiano” di “Alberto Marzocchi

Prima di affrontare l’argomento credo serva una doverosa premessa: né io tantomeno Sovranità Italiana abbiamo nulla contro le preferenze sessuali di alcuno ma in ogni caso quello che dico qui lo dico a titolo personale (non a nome del partito), e non ho scelto questa notizia perché particolarmente importante (ce ne sarebbero di ben più importanti in questi giorni di guerra) né perché io abbia qualcosa di particolare contro il Quotidiano che l’ha pubblicata e ancora neppure perché ci sia il benché minimo astio nei confronti del Giornalista (che sento per la prima volta e mene scuso: probabilmente è famoso ma io non lo so). Per chi no lo avesse capito il titolo sopra la foto di Sofia è del Giornalista che ha scritto l’articolo: non rappresenta la mia opinione.

Ma allora? Qual è la mia opinione?

No non sono impazzito, e so benissimo che Sofia è una campionessa di Sci, non di Tennis. Ma l’immagine sopra mi serve come esempio per dire come la penso in fatto di Uomini e Donne partendo da una domanda retorica:

Per giocare a Tennis è più importante avere la Racchetta o avere la Pallina?

La domanda, apparentemente stupida, essendo appunto retorica ha una sola possibile risposta: entrambe. Infatti se non hai la racchetta a Tennis non giochi ma se non hai la pallina neppure. Passiamo ora alla seconda domanda, anch’essa retorica e quindi con una risposta sola:

La Racchetta e la Pallina sono uguali?

Anche in questo caso la risposta è una sola: NO! Sono totalmente, completamente, assolutamente diverse come forma, come struttura meccanica e come utilizzo. Ma questa è la mia opinione: lo dico per sicurezza perché lascio a chiunque la facoltà di smentirmi con opinioni diverse (che sarei pure curioso di ascoltare).

Ora questa lunga premessa non l’ho fatta per discutere quanto affermato da Sofia: per me qualunque cosa abbia detto resta e resterà sempre una Sua opinione che (come opinione) posso certo criticare ma non di certo impedirne l’espressione. Come è mia opinione che l’Uomo e la Donna siano diversi fra loro in quanto complementari (come la Racchetta e la Pallina dell’esempio) ma certamente con gli stessi identici diritti civili (pure le ovvietà mi tocca dire ma di questi tempi è sempre meglio specificare). Quello su cui voglio mettere il focus non è su ciò che ha detto Sofia, ma sulla Sua personale libertà di dirlo (qualunque cosa sia) accettando ovviamente le opinioni contrarie ma in forma di “opinioni contrarie” e non “verità indiscusse”.

Soprattutto da chi scrive, nella Sua pagina personale de “il Fatto Quotidiano”:

Parlando prima della Sua carriera partita da una “maglietta zapatista” forse non sapendo che si riferiva ad un Movimento Armato ma se questa opinione ce l’aveva Lui andava bene (e pare che anche oggi vada bene) e poi citando Fabrizio De André senza nominarlo, Poeta che io adoro, in una delle sue (tutte) bellissime canzoni “Coda Di Lupo”: sarebbe buona norma citare gli artisti quando ne usi le frasi, soprattutto perché Fabrizio, nella Sua lunga carriera, non ha mai puntato il dito contro nessuno mentre Tu (Marzocchi n.d.r.) per denunciare Sofia che lo ha fatto ne hai usato uno ancora più grande puntandolo dalla cattedra sulla quale Ti sei messo da solo.

Davide Carlo Serra

P.S.: Ho detto e lo ripeto che il Giornale ed il Giornalista citati sono solo degli esempi che rappresentano la punta di Iceberg: il problema che abbiamo previsto di affrontare introducendo nel nostro programma il “Garante per la Pluralità di informazione” è generalizzato e certamente non riguarda solo quelli citati.

Di Davide Serra

Presidente di Sovranità Italiana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.